Vai menu di sezione

L'Uti Collinare

I suoi obiettivi sono:

  • valorizzare il territorio rafforzando i fattori ambientali e sociali;
  • rafforzare la vitalità dei centri urbani e la qualità delle strutture produttive;
  • tutelare e salvaguardare l’ambiente e il paesaggio;
  • favorire la coesione sociale e le relazioni comunitarie favorendo la partecipazione attiva e l’aggregazione dei cittadini;
  • valorizzare le identità storiche, culturali, linguistiche, le tradizioni e gli usi della popolazione residente;
  • favorire lo sviluppo economico;
  • innalzare e uniformare i livelli essenziali delle prestazioni e dei servizi tutelando le pari opportunità e garantendo a tutti i cittadini l’accesso ai medesimi servizi.

Le sfide dell'Uti Collinare si declinano nella definizioni di "Un biel vivi", ossia un bel vivere per i cittadini realizzato attraverso lo sviluppo di un territorio armonioso e vitale accompagnato dalla promozione di opportunità di realizzazione sul territorio. É fondamentale mantenere e garantire la ricchezza delle relazioni umane e sviluppare l'accesso a servizi di qualità per favorire il benessere della collettività. Si tratta, quindi, di garantire un futuro sostenibile al territorio Collinare.

Il Presidente dell'Unione è il sindaco di Fagagna Daniele Chiarvesio, eletto dall’Assemblea durante la sua prima seduta, il 26 aprile 2016. Il Vice Presidente è Valerio Del Negro, sindaco di Coseano.

Presidente

  • Presidente dell'Unione
    Daniele Chiarvesio è il Presidente dell'Uti Collinare.

Del Negro Valerio

  • Vice Presidente e Sindaco di Coseano
Pagina pubblicata Giovedì, 07 Dicembre 2017 - Ultima modifica: Venerdì, 26 Gennaio 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto