Contributi per interventi di prevenzione e mitigazione del rischio sismico
La Regione eroga contributi per prevenire e mitigare il rischio sismico rendendo le proprie abitazioni un luogo sicuro

I cittadini potranno fare domanda per usufruire di contributi necessari alla messa in sicurezza delle proprie abitazioni

05/02/2018 - La Regione, attraverso i Comuni, mette a disposizione dei suoi cittadini dei contributi per rafforzare le proprie abitazioni e gli esercizi commerciali per prevenire e mitigare il rischio sismico.

La nostra Regione è nota per la sua esposizione al rischio sismico. Anche i comuni del territorio Collinare vogliono contribuire alla messa in sicurezza delle case e degli edifici commerciali per renderli luoghi affidabili.

Possono partecipare all'iniziativa i proprietari di edifici privati, nei quali oltre due terzi dei millesimi delle unità immobiliari sono destinati alla residenza stabile e continuativa del nucleo familiare, e i proprietari di edifici destinati all'esercizio continuativo di arte, professione o attività produttiva. Nel caso edifici utilizzati per svolgere attività produttive, non possono partecipare quelli inseriti nel regime di "aiuti di stato".

La richiesta di contributo deve essere una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà bollata alla quale va necessariamente allegata la copia del documento d'identità. I residenti in condominio dovranno presentare la domanda secondo le modalità previste dal regolamento adottato dal condominio.

La domanda dovrà pervenire al Comune di residenza. Si consiglia, quindi, di consultare il sito del proprio Comune per ulteriori informazioni circa i termini di consegna della richiesta. Il Comune invierà le domande alla Regione che provvederà a formulare una graduatoria di priorità.

In questa sezione viene riportato l'avviso pubblico relativo al contributo dove sono indicati i tipi di interventi ammessi e l'entità del contributo. Oltre all'avviso, viene inserito il modello di domanda da compilare e bollare.

Attualità Economia

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto